Abbiamo imparato che la digitalizzazione e i dati sono il futuro dell’economia e non possiamo rinunciarvi. Ma infrastrutture, trasporti e logistica sono altrettanto importanti perché senza adeguati investimenti l’Italia rischia di essere confinata nella periferia geopolitica. Non possiamo rinunciare al nostro ruolo nel Mediterraneo.
Il mio intervento sulla newsletter del Think Tank Competere https://www.competere.eu/italia-senza-mediterraneo/?fbclid=IwAR0LKumuKAic8RR2Ey_eN22KLvTP9cNSfEpv7uWK7FfqyMNbUcdyBYP4liw