Stefano Maria Cianciotta
mobile: 339.1221291
e-mail: stefano@stefanocianciotta.it
linkedin: http://www.linkedin.com/in/stefanocianciotta
Comunicazione di crisi
La reputazione di un'impresa, di un'istituzione, o anche di una singola persona, si costruisce giorno dopo giorno. A volte, però, anche una consolidata buona reputazione può essere compromessa da eventi negativi, o anche solo da campagne di discredito realizzate da concorrenti e avversari. È importante, pertanto, costruire le strategie ed analizzare le priorità di intervento, rivolgendo la massima attenzione a tutti gli stakeholders coinvolti, dai dipendenti ai media, dai clienti alle istituzioni, agendo con tempestività nella fase acuta della crisi, lavorando pazientemente e con costanza a risultati duraturi che consolidino in profondità la reputazione del cliente. Lavoro al fianco di istituzioni ed aziende, private e pubbliche, per accompagnarle nel percorso di stakheolders engagement con i propri clienti, con l'obiettivo di accrescerne o consolidarne la reputazione e la conoscenza come valore aggiunto e vantaggio competitivo a supporto di una efficace presenza sul mercato.
Analisi e sviluppo economico
Sono Senior Fellow del Think Tank Competere (http://www.comperere.eu) e insieme con gli altri ricercatori produciamo studi, analisi e ricerche sulla innovazione e semplificazione delle organizzazioni complesse, sullo sviluppo sostenibile dei processi produttivi e decisionali, sulla costruzione di un futuro possibile. Key projects Politiche per l’innovazione, industriali e per lo sviluppo ICT, Internet delle cose, automazione e robotica, Smart working, Smart home e Smart city Sharing economy Proprietà intellettuale Big data, cybersecurity e protezione dei dati Analisi geopolitiche e di intelligence globale Target Industria, PMI, Associazioni di categoria, Ministeri e Agenzie governative e internazionali, Società di consulenza e studi legali, Forze Armate e Intelligence
Motivare
Multinazionali, Ministero della Difesa, Amministratori locali, Aziende private, Enti Pubblici. Con molte di queste organizzazioni ho collaborato per individuare strategie appropriate per promuovere lo sviluppo delle risorse umane, prevenire e risolvere situazioni di crisi e costruire interventi formativi ad hoc sul tema della Gestione della Reputazione, della Comunicazione di Crisi e della Comunicazione politica. Un percorso entusiasmante che mi ha permesso di conoscere in profondità organizzazioni differenti, il cui obiettivo è quello di promuovere azioni virtuose per sostenere la crescita del capitale umano. È nella mia veste di formatore dei giovani e degli studenti, però, che avverto maggiore il senso di responsabilità verso le future generazioni. Considero un privilegio lavorare con i giovani, aiutarli a scoprire le loro attitudini e investire sulle loro aspirazioni. Al tema della motivazioni ho dedicato il libro Allenarsi per il Futuro. Idee e strumenti per il lavoro che verrà, convinto che l’insegnante deve essere una guida, un motivatore ed un leader che ha il coraggio e la competenza per indicare un percorso possibile di crescita.